consorzio vini cortona Con il Contributo di :
Consorzio Vini Cortona

Ottime recensioni e ottimi punteggi per i vini del Consorzio Vini Cortona. Alcune etichette primeggiano nelle Guide 2015.

Comunicato Stampa N. 8 Cortona

Ottime le recensioni, i premi, le eccellenze che i vini del Consorzio Vini Cortona si sono aggiudicati per le guide 2015. Per alcune cantine, si tratta di una conferma del loro valore, ma ci sono anche delle new entry.

Qui di seguito l’elenco delle etichette premiate sia in campo nazionale che internazionale:

 

Per la cantina Tenimenti Luigi d’Alessandroil Cortona DOC Syrah MIGLIARA 2010 ha ottenuto Super Tre Stelle della Guida Oro I Vini di Veronelli 2015; il punteggio di 96/100 di Antonio Galloni's Vinous Media e il punteggio di 92/100 da Wine Spectator. Il Cortona DOC IL BOSCO 2010, altro Syrah, haottenuto ilPremio Speciale AIS Vitae 20155 Grappoli Bibenda 2015Super Tre Stelle della Guida Oro I Vini di Veronelli 2015, Grande VinoSlow Wine 2015, il punteggio di 91/100 da Wine Spectator e 94/100Antonio Galloni's Vinous Media. Sempre per Tenimenti Luigi d’Alessandro, la terza etichetta Syrah, il Cortona DOC BORGO SYRAH2011 ha ottenuto 90/100 da Antonio Galloni's Vinous Media e 91/100 da James Suckling. Il Toscana IGT Viognier FONTARCA 2011 ha ottenuto 89/100 da Antonio Galloni's Vinous Media.

 

L’azienda di Stefano Amerighi ha ottenuto con l’etichetta APICE 2010, 18/20 dalla Guida dell’Espresso, la Chiocciola Slow Wine e la denominazione Vino Slow, massimo riconoscimento 5 grappoli per la guida AIS Vitae e tre bicchieri gambero rosso per SYRAH 2011.

 

L’Azienda di Fabrizio Dionisio con l’etichetta IL CASTAGNO 2011 (syrah) ha ottenuto i seguenti prestigiosi punteggi: a Merano Wine Festival è stato Selezionato con il punteggio di 86-89/100; Tre Bicchieri dal Gambero Rosso; 92/100 di Vinous by Antonio Galloni; 89/100 da International Wine Cellar by Ian D’Agata e 93/100 da James Suckling.

 

Il Syrah CUCULAIA del 2010 ha ottenuto al Merano Wine Festival il punteggio di 86-89/100; Due Bicchieri dal Gambero Rosso; Super Tre Stelle dalla Guida Veronelli; 95/100 da Luca Maroni e il Premio 3° Miglior Vino Rosso d’Italia; 92/100 da International Wine Cellar by Ian D’Agata; 90/100 da Vinous by Antonio Galloni e 96/100 da James Suckling che l’ha annoverato fra i 100 migliori vini Toscani.

 

La Cantina I VICINI continua ad ottenere ottimi punteggi per l’etichetta LAUDARIO SYRAH 2010: un punteggio di 93/100 al Tasted 100% Blind, ha poi collezionato per le guide 2015, 2 Tralci per la Guida Vini 2015 dell’AIS; il LAUDARIO SYRAH 2011 ha ottenuto un punteggio di 89/100 al Merano Wine Award 2014: Tre tralci ha ottenuto il LAUDARIO CABERNET SAUVIGNON DEL 2010; il LAUDARIO MERLOT DEL 2010 ha ottenuto 2 Tralci per la Guida del Vino 2015 Ais Vitae. Ad una terza etichetta l’ALTERIO SANGIOVESE del 2010 sono andati 2 bicchieri della Guida Vini d’Italia 2015 del Gambero Rosso e 1 tralcio per la Guida 2015 Vitae dell’AIS.

 

Questi i punteggi che la cantina Leuta ha ottenuto da James Suckling: LEUTA NAUTILUS 201192/100; LEUTATAU 2011 92/100; Leuta 0,618 Syrah 2011 92/100;Leuta 1,618 Merlot 200992/100;SOLITARIO di Leuta Sangiovese 2010 91/100; Leuta 2,618 Cabernet Franc 2011 90/100. Per la Guida Oro Veronelli il LeutaNautilus 2011 ha ottenuto 91/100, tre stelle rosse ed è nuovo in guida; ilLeuta 0,618 Syrah 2011, 92/100 , tre stelle rosse , nuovo in guida; il Leuta 1,618 Merlot 2009 94/100 tre stelle blu eSolitario di Leuta Sangiovese 2010 91/100 e tre stelle rosse.

 

L’Azienda LA CALONICA ha ricevuto da Wine Spectator per il Syrah in purezza ARNTH DEL 2011 il punteggio 90/100 e il punteggio 88/100 per l’etichetta il CALCINAIO DEL 2013. (Sangiovese e Syrah)

 

Wine Spectator ha assegnato anche il punteggio di 90/100 all’etichetta DESIDERIO DEL 2011della cantina AVIGNONESI e 89/100 ad ACHELO del 2012 della cantina LA BRACCESCA.

 

Ottimi punteggi quindi che confermano lo sforzo e il lavoro del Consorzio dei Vini Cortona per realizzare un prodotto in purezza e al meglio delle sue potenzialità, che possa sempre più essere riconosciuto nel mondo.

 

La DOC Cortona è riservata ai vini che rispondono alle condizioni e requisiti del disciplinare di produzione che prevede le seguenti tipologie di uva: prima fra tutti il Syrah, vero fiore all’occhiello e che registra la produzione maggiore seguita da Sangiovese e Merlot. Fanno parte del disciplinare anche le varietà Chardonnay, Sauvignon, Cabernet Sauvignon , Grechetto e Vin Santo.

 

Le aziende che aderiscono al Consorzio si estendono su 400 ettari.

 

Il Consorzio Vini Cortona, nato nel 2000, annovera 49 etichette DOC Cortona che producono in media oltre mezzo milione di bottiglie l’anno. L’80% del prodotto DOC Cortona viene esportato soprattutto in USA, Canada, Nord Europa, Giappone e Cina. Presidente del Consorzio è Marco Giannoni, a sua volta produttore.

 

Cortona, 27 Novembre 2014


Allegato: Com_st._8Cortona_Vini_ottimi_punteggi_per_le_Guide_2015.pdf

Le aziende

Cortona

Gente del vino

La Strada

Maec

Banca Popolare di Cortona

FISAR